Dimora Tascherio

4
2
90 mq
Animali ammessi

Incantevole appartamento con 4 posti letto e cortile privato. Questa casetta si trova in una posizione centrale, a pochi passi dal Teatro Romano e da Ponte della Pietra. Recentemente ristrutturata in stile moderno, pur rispettando i tratti originali, Dimora Tascherio è caratterizzata dalla predominanza del bianco nell’arredamento che le conferisce un aspetto luminoso. La sua disposizione su tre livelli, collegati tra loro anche da un ascensore privato, la rendono inoltre unica. L’appartamento può ospitare comodamente quattro persone e si apre direttamente in un ampio soggiorno con un comodo divano a quattro posti che si trasforma facilmente in letto matrimoniale e un mobile basso per la TV; da qui si accede al cortile esterno dove poltrone e ombrellone permettono un momento di relax all’aperto. Al piano primo si trova la camera con un grande letto matrimoniale, un capiente armadio e bagno privato con una spaziosa doccia. Al piano superiore un’area pranzo arredata con un elegante tavolo di cristallo con sedie, un angolo cottura modernamente equipaggiato, divano letto matrimoniale e bagno con doccia.

Pulizia finale € 60,00. Deposito cauzionale € 200,00. 

Servizi

Fornello
Ferro e asse da stiro
Bollitore
Asciugacapelli
Ascensore
Aria condizionata
Wi-Fi
TV
Riscaldamento
Posate
Moka
Microonde
Lavatrice
Lavastoviglie
Fornello
Ferro e asse da stiro
Bollitore
Asciugacapelli
Ascensore
Aria condizionata
Wi-Fi
TV
Riscaldamento
Posate
Moka
Microonde
Lavatrice
Lavastoviglie
Mostra tutti (14)

Posizione

VICOLO BORGO TASCHERIO 4 - VERONA

Dimora Tascherio si trova al n. 4 di vicolo Borgo Tascherio, una stretta e caratteristica stradina che si snoda con andamento curvilineo tra antiche case risalendo il versante della collina di San Giovanni, proprio a lato del teatro Romano. Proseguendo fino al numero 13 potrete ammirare una settecentesca Crocifissione affrescata di Domenico Zanconti. Il toponimo Tascherio trae origine dalla figura del tasquerius, che era il collettore delle "tasche", ossia delle tasse imposte in natura a tutti coloro che entravano in città dalla vicina Porta Organa di fondazione romana. Alla sommità del vicolo appare in tutta la sua bellezza la romanica chiesa di San Giovanni in Valle, risalente addirittura all'età paleocristiana: quasi certamente essa sorse sull'area di un tempio pagano dedicato al Sole. La zona è intensamente popolata da enoteche, caffè all'aperto, ristoranti e locali trendy, mete ideali per degustare un cappuccino o bere un ottimo vino italiano, accompagnato da tipici stuzzichini della tradizione locale.

Foto

Per maggiori informazioni o per prenotare
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.